Monsignor. Una storia italiana.

Il rigore professionale, la qualità dei materiali impiegati, la puntualità del servizio e la serietà nei rapporti umani e commerciali sono i principi a cui ispiriamo costantemente la nostra attività.

Rifuggiamo dall'anonima produzione di massa, anche per l'amore che nutriamo per il nostro lavoro e il rispetto che dobbiamo alla nostra Clientela; recuperiamo la bellezza e la preziosità delle finiture a mano e riteniamo il nostro made in Italy, omaggiato dal recente restyling del marchio, un valore prima di tutto per i nostri acquirenti, nel rispetto del loro amore per le cose fatte come una volta.

(Carlo De Parasir)

L'azienda

L’azienda Monsignor viene fondata nel 1994 a Collepardo, un incantevole paese nel frusinate: un Centro storico medievale, le Grotte dei Bambocci, la voragine naturale del Pozzo d'Antullo e il Giardino botanico dei Monti Ernici, la Certosa di Trisulti e il Monastero di San Domenico sono alcuni dei siti caratteristici di questo villaggio arroccato in un luogo incantato.

Fondatore del brand è Carlo De Parasis: dopo una lunga esperienza nel settore del tessile intraprende un percorso molto personale, che oggi si intreccia con un’appassionante storia di famiglia.

In Klopman, multinazionale del settore tessile, l’intraprendenza di Carlo lo premia: passa da mettispole a tessitore, fino all'ufficio controllo qualità del tessuto greggio; una passione, quella per la qualità dei tessuti e delle loro lavorazioni, che lo porterà molto lontano.

Nel 1981 è già Responsabile acquisti di un’azienda locale impegnata nella produzione di capi di abbigliamento con marchio Yves Saint-Laurent e Camiceria Sir Bonser; tutte preziose esperienze che saranno riversate nella produzione dei suoi prodotti. Dal 1988 è Responsabile acquisti in un'azienda del gruppo Marzotto per la produzione di abbigliamento per Polizia Locale, Guardia di Finanza, Polizia di Stato.

La passione di questo professionista per l’alta qualità dei tessuti e della loro lavorazione si intreccia con una storia di famiglia, una storia italiana: il costante supporto e la preziosa collaborazione della moglie Leda, le figlie Barbara, Francesca e Federica, e poi ancora Mario, Valentina e quindi tutti gli altri collaboratori che oggi sono la migliore risorsa di questo brand 100% fatto in Italia.Il 1994 è l’anno dell’apertura del laboratorio di camiceria artigianale; da lì è breve il passo verso l’apertura di punti vendita nella stessa Collepardo e a Frosinone; dal 1996 l'attività produttiva è stata ampliata con l'inserimento di una linea di abbigliamento per dipendenti pubblici: Polizia Locale, Guardie Provinciali, autisti, uscieri, ecc., con i relativi accessori.

Ad oggi, Monsignor ha punti vendita a Frosinone, Collepardo, Fiuggi, Sassari e due prossime a Roma e Milano.

 
Profilo | Termini e Condizioni | Privacy Policy | Note Legali